Studio Bibliografico Atlantis

   

FANTASCIENZA - VIAGGI IMMAGINARI - UTOPIE

  

(fantascienza - robotica) ASIMOV, Isaac. Il Secondo libro dei Robot. Milano, De Carlo editore, 1968.

Euro 25,00

Cm. 12 x 18,5, pp. 266 (6). Brossura editoriale figurata da F. Alessandri. Ottimo stato. Prima edizione italiana (quella originale è del 1964 con il titolo The rest of the Robots). Otto nuovi racconti della celebre serie che ha dato lo spunto al volume Io Robot.

 


  

 

(fantascienza - anticipazione) BELLAMY, Edoardo. Nell’anno 2000 (Looking Backward). Versione di P. Mazzoni. Milano, Treves, 1928.

Euro 25,00

In -16, pp. XX - 308. Brossura editoriale. Es. ottimo appartenente alla serie “Biblioteca amena”. E’ uno dei più famosi romanzi di fantascienza del XIX secolo. Il protagonista, Julian West, una persona sofferente di insonnia che si fa curare con l’ipnosi rimane addormentato per 113 anni, risvegliandosi nella Boston del 2000 dove trova tutto cambiato.

  


(viaggi fantastici - utopie) (BORDELON, Laurent) Mital Ou Avantures incroyables, et toute-fois & caetera. Ces Avantures contiennent quinze Relations d’un voyage rempli d’un tres-grand nombre de differentes sortes de Prodiges, de Merveilles, d’Usages, de Coutumes, d’Opinions, & de Divertissemens. Segue: Suite de Mital, contenant la clef, deux lettres, plusieurs scènes, une table alphabétique des noms des plus de cent quatre-vingts autheurs, citez sur ce qu'il y a de plus incroyable dans ces aventures. A Paris, chez Charles Le Clerc, 1708.

Euro 580,00

In -12 (cm. 17 x 10), pp. xiv (2) 438; (2) 118. Leg. vitello dell’epoca. Dorso a nervetti con fregi oro e titolo su tassello (cuffie restaurate). Buon esemplare. Opera molto rara a trovarsi completa della “Suite”, nella quale l’autore elenca i riferimenti riguardanti i fatti più o meno incredibili citati nel suo “Mital”. L’esemplare è anche completo delle XII scene del “Clam et Coram” e delle IX dei “Grands et Petits”, che secondo “Quérard” sono spesso mancanti. Cfr. Dorbon ainé, n. 429 .  

 


  

 

(fantascienza) BULWER LYTTON, Edward. La Razza dell’Avvenire. Tradotto dall’inglese da Claudia Casoretti. Milano, F.lli Dumolard, 1874.

Euro 180,00

In -16, pp. (4) 224. Leg. dell’epoca mezza tela rossa con titoli e filetti oro sul dorso. Fioriture dovute alla qualità della carta. Prima Edizione Italiana. The Coming Race fu pubblicato per la prima volta anonimo nel 1871. La storia si svolge in quello che è forse l’ultimo posto inesplorato sulla terra, l'interno vuoto” del pianeta. Un giovane avventuriero americano scopre un portale di questo mondo sotterraneo in fondo a una miniera. In questo mondo vive una razza superiore che ha raggiunto un alto livello di civiltà e progresso scientifico, e che dispone di una forma di energia chiamata Vril. La descrizione è molto accurata, e alcuni teosofi la accettarono come una verità e la studiarono. Vril è anche il nome di una società iniziatica (Vril Gesellschaft) fondata nel 1921 da  Karl Hausofer e Rudolf von Sebottendorff, una costola del gruppo Thule con finalità di carattere teorico, progettuale ed esoterico.

 


  

 

(fantascienza) BULWER LYTTON, Edoardo. La Razza Futura. Versione dall’inglese di Uberto Novati. Milano, Treves, 1898.

Euro 60,00

In -16, pp. VIII - 305 (1b. 6 di cat. Editoriale). Brossura editoriale. Buon esemplare, della serie “Biblioteca amena”. The Coming Race fu pubblicato per la prima volta anonimo nel 1871. La storia si svolge in quello che è forse l’ultimo posto inesplorato sulla terra, l'interno vuoto” del pianeta. Un giovane avventuriero americano scopre un portale di questo mondo sotterraneo in fondo a una miniera. In questo mondo vive una razza superiore che ha raggiunto un alto livello di civiltà e progresso scientifico, e che dispone di una forma di energia chiamata Vril. La descrizione è molto accurata, e alcuni teosofi la accettarono come una verità e la studiarono. Vril è anche il nome di una società iniziatica (Vril Gesellschaft) fondata nel 1921 da Karl Hausofer e Rudolf von Sebottendorff, una costola del gruppo Thule con finalità di carattere teorico, progettuale ed esoterico.

 


CLARKE, Arthur Charles. 2001 Odissea nello Spazio. Romanzo. Prefazione di Mario Monti. Traduzione di Bruno Oddera. Longanesi, Milano, 1969.

 

In-16°, pp. 332, (6), (14 di catalogo editoriale). Legatura tela editoriale gialla con sovraccoperta figuata a colori. Buon esemplare. Prima Edizione Italiana. Il celebre romanzo di A. Clarke "2001: A Space Odyssey" fu pubblicato nel 1968 (New York, New American Library), poco dopo l’uscita nelle sale dell’omonimo film di Stanley Kubrick.

Euro 60,00


(fantascienza) CRICHTON, Michael. Andromeda. Milano, Garzanti, 1969.

Euro 15,00

Cm. 19,5 x 13, pp. 337 (3). Leg. tela editoriale rossa con sovracoperta figurata (Paul Bacon). Seconda edizione italiana, stampata il mese successivo alla prima. Il racconto è la cronaca della crisi biologica provocata da un agente patogeno alieno.

 


 

 

(letteratura - viaggi immaginari) (DEFOE, Daniel). The Life and most Surprizing Adventures of Robinson Crusoe. Of York, Mariner; who lived eight-and-twenty years in an uninhabited island on the coast of America, near the mouth of the great river Oroonoque. With an account of his deliverance thence, and his after Surprizing Adventures. Complete in one volume. A new edition, revised and corrected, Adorned with several Elegant Plates. London, printed for William Lane, Leadenhall-Street, 1783.

Euro 450,00

In -12, pp. iv - 331 (1 b.). Con 6 tavole fuori testo, la prima, in antiporta raffigurante Robinson Crusoe sull’isola, le altre alcuni episodi delle sue avventure. Leg. delle poca piena pelle. Dorso moderno in pelle con titolo su tassello e filetti oro. La parte inferiore dell’antiporta restaurata con piccola ricostruzione della figura, piccola macchia al margine interno del frontespizio, per il resto buon esemplare. Pubblicato per la prima volta nel 1719, viene considerato la prima novella scritta in lingua inglese. Il racconto, una biografia immaginaria, tratta delle vicende di un naufrago che passa 28 anni su una remota isola tropicale deserta vicino alla foce del fiume Orinoco. In questa lunga permanenza Robinson incontra indigeni, prigionieri fuggitivi, ammutinati, pirati, prima di essere ritrovato e salvato. Uno straordinario libro di avventure dove non mancano riflessioni profonde sulla sopravvivenza umana, sulla relatività del benessere e delle cose materiali. Quasi una nuova creazione, di un uomo solo che si ritrova su di un’isola deserta.   

 



(letteratura - viaggi immaginari) DEFOE, Daniel. La Vita, e le Avventure di Robinsone Crusoe, storia galante. Tomo Primo. Che contiene, tra gli altri avvenimenti, il soggiorno ch'egli fece per ventott'anni in un'isola deserta situata sopra la costa dell'America vicino all'imboccatura della gran Riviera Oronooca. (segue:) Tomo Secondo. Che contiene il di lui ritorno nella sua Isola, e gli altri suoi nuovi viaggi.  In Venezia, presso Domenico Occhi, 1795.

Euro 580,00

2 tomi legati in uno in -8 (cm. 16 x 10,5) pp. VIII - 271 (1 b.); 311 (1). Leg. pergamena rigida dell'epoca con titoli calligrafati sul dorso. Con due antiporta figurate: la prima raffigurante Robinson Crusoe sull’isola, la seconda, lo stesso che si prepara per il secondo viaggio. Pubblicato per la prima volta nel 1719, viene considerato la prima novella scritta in lingua inglese. Il racconto, una biografia immaginaria, tratta delle vicende di un naufrago che passa 28 anni su una remota isola tropicale deserta vicino alla foce del fiume Orinoco. In questa lunga permanenza Robinson incontra indigeni, prigionieri fuggitivi, ammutinati, pirati, prima di essere ritrovato e salvato. Uno straordinario libro di avventure dove non mancano riflessioni profonde sulla sopravvivenza umana, sulla relatività del benessere e delle cose materiali. Quasi una nuova creazione, di un uomo solo che si ritrova su di un’isola deserta.    

 


 

(fantascienza) FLAMMARION, Camille. Uranie. Illustrations de Bieler, Gambard et Myrbach. Paris, Marpon et Flammarion, 1889.

 

In-8, pp. [8] 288. Leg. Dell’epoca mezza tela rossa con titoli oro sul dorso. Con numerose illustrazioni nel testo. Qualche fioritura ma buon esemplare. L’astronomo Camille Flammarion si interessò alla vita extraterrestre. In Uranie, il narratore viaggia attraverso il cosmo e incontra una grande varietà di forme di vita. Prima Edizione appartenente alla « Collection Guillaume (Edition du Figaro) ». Cfr. Vicaire, II, 702; Caillet, 4001.

Euro 80,00


 

(vita extraterrestre) FLAMMARION, Camille. Les Mondes Imaginaires et les Mondes Réels. Voyage pittoresque dans le ciel et revue critique des théories humaines scientifiques et romanesques, anciennes et modernes sur les habitants des astres. Paris, Ernest Flammarion, (1905).

Euro 45,00

In -12, pp. VIII - 599. Leg. dell’epoca mezza pelle. Dorso a nervetti con titoli oro. Antiporta figurata e una tavola fuori testo con la grandezza dei pianeti rispetto al Sole. Buon esemplare. La prima parte contiene gli aspetti specificamente astronomici, la seconda e più copiosa è dedicata alle teorie umane sugli abitanti degli astri.  

  


           

(scienza - filosofia - astronomia) FONTENELLE, Bernard Le Bovier de. Entretiens sur la pluralité des mondes, augmentes des dialogues des morts. Nouvelle édition. Marseille, Mossy, 1780.

 

In -12, pp. X (2) 434. Con una tavola ripiegata raffigurante il sistema solare (inc. da Meunier). Brossura muta azzurra dell’epoca. Titolo calligrafato sul dorso. Bernard Le Bovier de Fontenelle (Rouen 1657 - Paris 1757) nipote del grande drammaturgo Pierre Corneille, viene accolto all’Académie française nel 1691. Segretario perpetuo dell’Académie des Sciences fu il fondatore dell’Académie de Rouen. I suoi Entretiens sur la pluralité des mondes, ad esempio, costituirono per molto tempo lo strumento principale di discussione e di diffusione della fisica cartesiana nella società francese. Cfr. Brunet II, 1332 Poggendorff  I, 770

Euro 130,00


(astronomia fantastica - fantascienza) HERSCHEL, John (LOCKE, Richard Adams). Delle Scoperte fatte nella Luna dal sig. Herschel. Torino, Giuseppe Vaccarino, 1836.

Euro 90,00

In -8, pp. 38. Brossura con carta marmorizzata dell’epoca. Buon esemplare. “Nella prima metà dell’Ottocento avvenne un fatto curioso: mentre, nel 1835, l’astronomo inglese Sir John Herschel, figlio a sua volta di un celebre astronomo, effettuava osservazioni del satellite dal Capo di Buona Speranza, un giornalista americano, Richard Adams Locke, fece credere al mondo intero che Herschel avesse visto, grazie ad un potentissimo telescopio, gli abitanti (pelosi e alati) e gli animali che vivevano sulla luna! Ne derivò, nel 1836, la pubblicazione in tutto il mondo civile di opuscoli sull’argomento” (Piero Gondolo della Riva nella presentazione dl catalogo della mostra: La Conquista Immaginaria della Luna e dello Spazio dall’antichità al 1969, Torino, 2009).

  


  

 

(satira) HONE, William - CRUIKSHANK, George.  The Man in the Moon &c, &c. &c. With fifteen cuts. Fifth edition. London, William Hone, 1820.

Euro 90,00

In -8, 12 carte non numerate. Senza copertina. Buon esemplare, a pieni margini. Piccola raccolta satirica illustrata da George Cruikshank. L’autore del testo ed editore, Hone, prende in giro i leader politici del tempo, e soprattutto il principe reggente, che diventerà Re Giorgio IV. Il primo discorso è ambientato sulla Luna (A Speech from the Throne, to the Senate of Lunataria). Quinta edizione, pubblicata nello stesso anno della prima.

 


 

 


(satira) HONE, William - CRUIKSHANK, George.  The Man in the Moon &c, &c. &c. With fifteen cuts. Second edition. London, William Hone, 1820.

Euro 90,00

In -8, 12 carte non numerate. Copertina cartoncino dell’epoca. Buon esemplare. Piccola raccolta satirica illustrata da George Cruikshank. L’autore del testo ed editore, Hone, prende in giro i leader politici del tempo, e soprattutto il principe reggente, che diventerà Re Giorgio IV. Il primo discorso è ambientato sulla Luna (A Speech from the Throne, to the Senate of Lunataria). Seconda edizione, pubblicata nello stesso anno della prima.

 


 

 

 

(fantascienza - distopia) HUXLEY, Aldous. Brave New World Revisited. New York, Harper and Brothers, 1958.

Euro 60,00

In -8, pp. x - 147. Leg. editoriale mezza tela con titoli e filetti oro sul dorso. Sovracoperta originale a colori (Woods). Ottimo stato di conservazione. Prima edizione. In questo Ritorno al mondo nuovo, Aldous Huxley riprende i temi del suo precedente e più celebre romanzo di fantascienza di genere distopico Brave New World (1932) e li analizza alla luce delle scoperte tecniche e scientifiche succedutesi nell’arco di tempo che separa le due opere.

 


 



(Utopie sociali) LEFEBVRE, Renato (Edouard Laboulaye). Parigi in America. Prima versione italiana. Milano, Tip. Sociale. 1866.

 

2 volumi leg. in uno in 16° (cm. 15 x 10), pp. 267 (1); 239 (1). Prima Edizione Italiana di questo interessante romanzo utopico sulle benedizioni della democrazia.  Edouard Laboulaye divenne noto alla storia soprattutto per aver avuto l'idea della celebre Statua della Libertà di New York.

 Euro 65,00



 

(utopie - fantascienza - letteratura di anticipazione) (MERCIER, Louis Sébastien). L’An deux mille quatre cent quarante. Rêve s’il en fut jamais. Londres, 1773.

Euro 280,00

In -12, pp. (xii) 479. Leg. dell’epoca mezza pelle. Dorso liscio con fregi e filetti oro, titoli su tassello in marocchino. Tagli rossi. Piccola mancanza alla parte bianca dell’occhietto. Ottimo esemplare, molto fresco.

 

Pubblicato anonimo ad Amsterdam nel 1771, “L'An 2440” ottiene un immediato successo, in parte determinato dall’interdizione a circolare in Francia. Fino al 1776 vedono la luce una ristampa all’anno, e numerose traduzioni. Nel 1773 una progettata traduzione italiana viene messa all’indice dall’Inquisizione. Il racconto, un immaginario viaggio nella Parigi del XXV secolo, coinvolge i sentimenti e le fantasie dei lettori. Mercier immagina di ritrovarsi in sogno nella Parigi di sette secoli dopo. Osserva la vita nel 2440, va a teatro, visita le biblioteche, legge i giornali. Descrive una società felice, dove il progresso ha operato profonde trasformazioni. In una nota all’edizione del 1797 Mercier si vanterà di avere previsto molti dei fatti della Rivoluzione Francese.

        



                                

 

(fantascienza - ingegneria genetica) JACKSON, Edward Payson. A Demigod. A novel. New York, Harper & Brothers, 1887.

Euro 60,00

In -16, pp. 337 (12 catalogo editoriale). Leg. tela editoriale blu con tit. e fregi sul primo piatto e sul dorso (legg. scolorita). Buon esemplare. E’ una delle prime novelle conosciute in cui si parla della selezione artificiale di un uomo con caratteristiche superiori. Il protagonista, risultato di un programma di selezione durato due secoli, è un uomo di incredibile bellezza, forza, intelligenza e agilità. Di fatto uno dei primi supereroi. Prima Edizione.

 


 

 

(fantascienza - anticipazione) VON HELDERS. La Guerra Aerea del 1936 (la distruzione di Parigi). Milano, Marangoni, 1932.

Euro 35,00

In -8, pp. 277 (11). Brossura editoriale illustrata (aereo militare sul cielo di Parigi). Versione integrale dal tedesco a cura di G. Podio e C. Terzi. Romanzo di anticipazione che descrive una futura guerra tra Inghilterra (alleata dell’Italia) e Francia (con il Belgio). 

 


  

                               

 

(fantascienza - anticipazione) (WELLS, H. G.) The Strand Magazine 1900 - 1901. An Illustrated Monthly edited by  Geo. Newnes. Volumi XIX - XXII. London, George Newnes, 1900 - 1901.

Euro 350,00

4 volumi in -8. Volume XIX January to June 1900; Volume XX, July to December 1900; Volume XXI, January to June 1901; Volume XXII, July to December 1901. Leg. tela editoriale azzurra figurata (classica veduta animata dello Strand di Londra) in nero a secco. Buon esemplare, molto fresco. Prima Apparizione del romanzo di H.G. Wells The First Men In the Moon”, illustrato da Claude Shepperson. Contiene anche i primi 9 capitoli della prima apparizione di “The Hound Of The Baskervilles” di Arthur Conan Doyle, H.G. Wells ed un altro racconto di H.G. Wells: "The Story Of The Inexperienced Ghost”.

 


  

                               

 

(fantascienza - anticipazione) WELLS, H. G. Un’Esplorazione nel Futuro (The Time Machine). Milano, Vallardi, s.d. (circa 1902). Unito con: WELLS, H. G. Il Romanzo del Passato e dell’Avvenire.

Euro 130,00

Due opere in un volume in -8 (cm. 18 x 11,5), pp. 187 (Un’Esplorazione nel Futuro); 288 (Il Romanzo del Passato e dell’avvenire). Leg. mezza tela prugna dell’epoca con titolo su tassello e piatti con carta decorata (dorso legg. scolorito). Prima Edizione Italiana di entrambe le opere, ambedue tradotte da P. De Luca. The Time Machine fu la prima novella fantascientifica di Wells, e una delle prime storie che introduce il concetto di viaggio nel tempo utilizzando un veicolo diretto volontariamente e selettivamente. Il Romanzo del Passato e dell’Avvenire, venne pubblicato nel 1899 con il titolo di Tales of Space and Time, insieme ad altri tre racconti. Nell’edizione italiana comprende le due novelle principali, la prima ambientata nella preistoria e la seconda in un mondo futuro. 

 


  

 

(fantascienza - anticipazione) WELLS, H. G. Un’Esplorazione nel Futuro (The Time Machine). Seconda edizione. Milano, Vallardi, s.d. (circa 1902).

Euro 35,00

In -8 (cm. 18 x 11,5), pp. 187. Brossura editoriale. Tracce d’uso, dorso sgualcito, internamente in buono stato. The Time Machine fu la prima novella fantascientifica di Wells, e una delle prime storie che introduce il concetto di viaggio nel tempo utilizzando un veicolo diretto volontariamente e selettivamente.

 


(fantascienza) WELLS, H. G. I Predoni del Mare. Novelle Fantastiche; traduzione di P. De Luca. Milano, Vallardi, s. d. (1905).

 

In -16, pp. 260. Leg. tela rossa dell’epoca con titoli oro sul dorso. Buon esemplare. Raccolta di racconti fantastici e fantascientifici, comprende: I predono del mare, La Stella, La tentazione di Harringay, L’uovo di cristallo, Uno strano fenomeno, Gli argonauti dell’aria, La camera rossa, Nell’abisso, L’uomo dai miracoli, Il pomo, I trionfi di un tassidermista, L’uomo volante. Prima Edizione Italiana.

Euro 60,00


 

(fantascienza - anticipazione) WELLS, H. G. Anticipations of the Reaction of Mechanical and Scientific Progress Upon Human Life and Thought. Eight edition. London, Chapman & Hall, 1902.

Euro 60,00

In -8 (cm. 18 x 12), pp. (6) 318 (2 di pubblicità editoriale). Copertina cartoncino grigio con titoli a stampa, piccoli difetti al dorso. Fioriture dovute alla qualità della carta. Anticipations, apparso per la prima volta a puntate su una rivista quindicinale nel 1901, varia ampiamente nel suo oggetto, dal futuro del trasporto al futuro dell’ordine mondiale. Nei primi capitoli decrive con entusiasmo i progressi da aspettarsi dalla scienza nel nuovo secolo. Wells guarda avanti, gli aereoplani i trasporti con ampie autostrade brulicanti di automobili, autobus e camion. Le periferie che trionfano sulla città e sulla campagna. Le case prefabbricate con elettrodomestici e prodotti chimici che finalmente metto fine ai bisogni delle classi meno abbienti. Nei capitoli successivi Wells disegna poi la società del 2000, prevedendo il crollo del capitalismo e del sistema Stato-nazione, grandi guerre combattute con sistemi tecnologicamente avanzati, fuori dal controllo dei politici e amministratori, che vengono rapidamente sostituiti dal tecnici competenti, da scienziati, ingegneri e manager, che, imparando dai loro errori, costruiranno uno stato mondiale di pace e di abbondanza. I. F. Clarke, studioso dei testi riguardanti il futuro, definisce Anticipations “la prima indagine completa e più letta degli sviluppi futuri nella breve storia della scrittura predittiva”. 

 


 

 

(utopia - anticipazione) WELLS, H.G. A Modern Utopia. London, Chapman & Hall, Ltd., 1905.

Euro 120,00

In -8, pp. xii - 393. Leg. tela editoriale rossa con titoli oro sul dorso e sul primo piatto. Con sette illustrazioni fuori testo su carta patinata di Edmund J. Sullivan. Buon esemplare, con qualche fioritura. Prima edizione. Si tratta del terzo romanzo di anticipazione sociale ed economica, segue Anticipations del 1901 e Mankind in the Making del 1903. H.G. Wells immagina uno stato mondiale retto da una classe di Samurai, depositari di ogni tipo di potere.

 


  


(fantascienza) WELLS, H. G. L’Alimento Divino. Traduzione di Alberto Fidi. Milano, Casa Editrice Cesare Cioffi, 1922.

Euro 25,00

In -16, pp. 336. Brossura editoriale. Buon esemplare. Prima Edizione Italiana. Pubblicato per la prima volta nel 1904 con il titolo The Food of the Gods and How It Came to Earth.

 


  

(fantascienza) WELLS, H. G. I primi uomini nella Luna. Milano, Rizzoli, 1933 - XI.

Euro 25,00

In -16, (cm. 16 x 10,5), pp. 278 (5). Leg. editoriale morbida pelle verde smeraldo, titoli e fregi oro sul dorso (cuffie legg. abrase). Traduzione dall’inglese di Decio Quinti. Buon esemplare.

 


 

(fantascienza) WELLS, H. G. I primi uomini nella Luna. Milano, edizioni Minerva, 1935.

Euro 25,00

In -16, pp. 277 (5). Cartonatura editoriale con titoli e figure (mezzaluna e stelle) sul primo piatto. Traduzione di E. Fabro. Buon esemplare.